sabato 23 giugno 2012

Alchimia dell'estate

Oggi sono magica. Ho la testa che canta, il respiro leggero, i  piedi curiosi. Sì, sono magica. Spero che niente arriverà a turbare questo stato di grazia, questa voglia di stare sospesa nella luce, spettinata col mio vestito di lino rosso, sul viso il vento estivo che accarezza il  giardino e fa nascere fiori anche dentro di me.

Parole che so già diventeranno storie, rumori che incatenano la memoria, profumi che si mescolano, nell'alchimia dell'estate: gelsomino, lamponi maturi, grano tagliato. E caldo. Tanto tanto caldo, che ti entra dentro con le sue onde morbide, fa schiudere il cuore spaurito, ti prende per mano e ti seduce, spogliandoti di tutti gli orpelli. Di magia si tratta, credete a me.

Stanotte le piante raggiungeranno la loro massima estasi. Ci racconteranno i loro misteri, se vorremo starli a sentire. Ci sveleranno la loro sapienza e ci doneranno la loro essenza, che potremmo usare per rimedi e ricette.

Raccogliamoci intorno a loro, noi che tra un frammento di terra e di cielo, in qualche punto del nostro cammino ci siamo sentite creature magiche, ma non abbiamo osato dirlo a nessuno.

Buona notte di San Giovanni





Insalata tiepida di bulgur, quinoa e orata alla menta e zucchine 



Cosa serve per due:
3 zucchine 
100 gr. di orata sfilettata 
arachidi, una manciata
due cucchiai di pangrattato
un mazzetto di menta fresca
un cipollotto
100 gr. di miscela di bulgur e quinoa
Olio di oliva extravergine dop: io ho usato quello umbro
Yogurt intero bianco, un vasetto
un cucchiaio di curry leggero
sale

Pulire le zucchine e, a tocchetti, farle rosolare in olio di oliva con poco sale, lasciandole sode. 
Cuocere il filetto di orata, saltandolo in padella con olio d'oliva o, per una versione più leggera, al vapore. Aggiustare di sale e lasciarlo raffreddare in padella con le zucchine. Lessare la miscela di bulgur e quinoa in acqua salata per circa 10 minuti, scolare e mettere in una terrina con un cipollotto fresco tagliato a velo e due cucchiai di olio d'oliva. Nel frullatore mixare la menta, il pangrattato, le arachidi fino a formare un trito abbastanza fine. Aggiungere ai cereali le zucchine e l'orata, cominciare a mescolare e unire il trito di menta. A questo punto, se piace, l'insalata può essere servita così, tiepida,  oppure con qualche cucchiaio di salsa dressing a base di yogurt, sale e curry.

9 commenti:

celeste ha detto...

Che la tua magia ti accompagni per tanti gironi, per tante notti, che porti vento pulito e fresco ad allietarti, a rinnovare l'animo e il corpo... La purezza delle tue parole è rumore leggero di onde di un mare azzurro, fieno profumato di una balla gigante in un campo sterminato, rondine libera in un cielo terso dove le nuvole bianche e spumose si spostano velocemente, alte nel cielo, trasportate da venti lontani.

Leggerti e vedere le tue immagini mi fa sempre "poesieggiare" ( altrimenti detto viaggiare con la mente ) che vuoi farci ;)
Grazie...per la ricettina e perchè San Giovanni è il nostro santo patrono, domani finale del Calcio Storico e fuochi d'artificio :)

accantoalcamino ha detto...

Non potrei fare meglio di Celeste, tutto ciò che scriverei sarebbe banale e inutile, arrivo qui proprio partendo dal suo blog ed esco portandomi dietro l'atmosfera magica che hai saputo descrivere, ciao.

Federica ha detto...

Dopo un periodo difficile è bello leggerti in questo stato di grazia e trovare un'atmosfera così...magica da essere contagiosa :) Ti auguro che quei fiori sbocciati dentro di te non appassiscano mai mai mai...
Fresca, sana e appettitosa la tua insalata. Ho giusto un mix di quinoa e bulgur e l'idea è perfetta. Bacioni, buona domenica

sabina ha detto...

che bella sensazione mi hai trasmesso cara margot. Ho letto il tuo post ieri sera e non ho voluto scriverti subito perchè avevo quasi paura di disturbati.
Sono tanto felice ti senta così adesso.
Fantastica e fresca la tua insalatina.
un abbraccio
sabina

Chiara ha detto...

un post magico come tutti i post che ci regali!!!!
sospesa nella luce, nell'aria, nell'atmosfera magica della natura
a piedi nudi tra l'erba..pura magia!!!!
baciiiii

Tiziana ha detto...

che bello quando ci si sente così, leggeri, beati... davvero una bella sensazione, poi la tua fresca insalata, così bella da vedere gustosa da mangiare.. brava!!! un bacio buona settimana

Dolcemeringa Ombretta ha detto...

io vorrei che la tua magia ci accompagnasse un po' tutti per renderci anche un po' piu' sereni...
La tua ricetta e' straordinaria mi piacciono tutti gli ingredienti e con il pesce e' l'apoteosi!!! un bacione

Nel cuore dei sapori ha detto...

che bella magia...sembra di sognare...

Lenia ha detto...

Che belle foto!Copio la ricettina1Mi piace un sacco!Buona giornata,carina!