martedì 13 marzo 2012

7 dolci e qualcos'altro di me

Nei giorni scorsi ho ricevuto due pensieri dalle care Elvira , che mi ha assegnato il Premio Cake blog di qualità, e Chiara, che mi ha nominato per il The Versatile Blog. 
Ringrazio entrambe per avermi pensato, e dal momento che le cose più positive di me le avevo già raccontate nel Versatile blog di qualche post fa (dai scherzo, non sono tutte lì), vi parlerò qui solo di un altro tratto particolare del mio carattere, che purtroppo ha condizionato non poco la mia vita: la mia incostanza.
Ora, qualcuno potrebbe  pensare che l'incostanza sia anche un pregio, perchè ti porta ad esplorare tante cose, a fare esperienze sempre diverse ed eccitanti ecc. ecc.  Un fondo di verità c'è. Di sicuro non sai cos'è la noia, ma allo stesso tempo se portata all'estremo, l'inconstanza può toglierti energia e deconcentrarti rispetto agli obiettivi che ti sei prefissata. Così spesso la cosa che prima ti sembrava fantastica, può perdere in fretta molto del suo fascino. Si rischia di correre dietro a chimere e di rimanere con un pugno di mosche. Alla fine penso sia un handicap più che una carta da giocarsi sempre e comunque.
Sto lavorando molto su questo mio lato e l'età un po' mi ha aiutato. Certo, non potrò mai rinnegare la mia natura curiosa e mutevole, ma anche per rispetto a chi mi sta vicino, cerco di ancorarmi più forte ai miei obiettivi, come un albero che rimane fermo grazie alla profondità delle sue radici ma protende i suoi rami in alto, verso il sole e le stelle.

Ora, sebbene non ritenga di avere un fornitissimo repertorio dolciario, vi presento qui 7 dessert che ho amato, per i motivi più diversi. Infrango consapevolmente la regola di passare il testimone direttamente a  qualche altra blogger e apro il premio a tutte le naviganti che nell'animo si sentono un po' pasticcere, ne conosco diverse e  fanno dolci stupendi. BAX !


 
1. Ciambella con cacao e pere, che ha la morbidezza dolce delle pere ma retrogusto amaro che un po' mi somiglia...

2. Ginger and Lemon Cake,  che ho proposto per un'iniziativa di solidarietà che mi aveva colpito;

3. Torta di mele, che a dispetto di tutte le innovazioni e le mode culinarie, rimane sempre il mio porto sicuro;

4. Calzoni ripieni di fichi e ricotta, che preparai  durante un temporale di fine estate per scacciare l'emicrania 

5. Tenerina di cioccolato affogata nel mascarpone che si commenta da sola

6. Schiacciata rustica di more e pere, fatta con poco e senza pretese, in ricordo delle estati "scalze" della mia infanzia e di merende rubate tra una corsa in bicicletta e l'altra.

7 .Il settimo dolce ve lo offro oggi e lo trovate più sotto :-D



Torta di carote e cocco con glassa alla nutella 

Uno strappo alla mia preferenza per le torte leggere. Anche se la presenza di nutella è bilanciata dal fatto che mancano farina e burro, e quindi in ogni caso non risulta un dolce eccessivamente pesante.




Cosa serve
250 g di carote
2 uova e 1 tuorlo
140 g di zucchero
150 g di farina di cocco
60 g di fecola
1 bustina di lievito per dolci
scorza grattugiata di un'arancia
1 pizzico di sale
per la glassa:
150 g di cioccolato fondente
tre cucchiai di nutella

Pelare le carote, tritarle al mixer e metterle in una terrina insieme allo zucchero.
Aggiungere la farina di cocco, la fecola, le uova intere, il lievito, il pizzico di sale, la scorza d'arancia e mescolare bene. Versare nello stampo a cerniera (20-22 cm)  foderato di carta da cucina (meglio se bagnata e strizzata) e infornare per 10 min a 160°, poi portare a 180° e cuocere per altri 40/45 min. Lasciare raffreddare e poi sformare. Fondere a bagnomaria il cioccolato spezzettato, aggiungervi la nutella e amalgamare bene. Ricoprire la torta e passare in frigorifero perché la glassa si indurisca un po’.

22 commenti:

Gabri ha detto...

Questa tortina è fantastica, ha l'aria di una di quelle donnine che all'apparenza sembrano tutte perbenino e salutiste...e poi nascondono un lato "piccante" e trasgressivo!! =D
Mi piace un sacco, il connubio carote-ciocco-nutella, deve essere deliziosamente goloso!!

due bionde in cucina ha detto...

ciao Margot era da un po' che non ti leggevo e mi mancavi sinceramente.
Non vedo l'ora di sbrigare tutte le mie faccende per dedicarmi più alle amiche foodblogger.
Anche a me l'incostanza ha penalizzato molto.
L'unica cosa per la quale sono stata veramente costante ancora non ha dato i suoi frutti e forse non li darà mai, ti parlo di un figlio.
Io sono la persona scostante per eccellenza, ma quando desideri veramente una cosa ti garantisco che ci metti l'anima.
Le altre cose mai portate a termine forse non erano così importanti.
Non darti delle colpe, ognuno ha il proprio carattere e deve andarne fiero. Grazie alla mia incostanza ho fatto mille cose e oggi se tornassi indietro rifarei tutto come prima.
Sei una persona speciale, molto sensibile e profonda. Se tu fossi stata più costante forse non saresti la donna splendida che sei oggi. Le persone troppo costanti sono anche un po' noiose, non credi???
Scusa le mie chiacchere
un bacione e buona serata
Sabina
p.s. delizioso il tuo dolce, le carote con il cocco sono perfette e si sposano entrambi bene con la cioccolata!

celeste ha detto...

io non ti conosco ma sono una che cento ne pensa e mille ne fa, un po' come dice Sabina. Anche io inizio mille cose, mille progetti e poi mollo, ma questo mi permette di appassionarmi e conoscere tante cose, farmi una cultura, leggere, approfondire e poi le cose care restano dentro e se ne fa tesoro. State facendo tutte un sacco di torte alle carote, i miei esperimenti camille non sono andati molto bene, magari provo questa, chissà che non riesca. buona notte, a presto, celeste

Elisa ha detto...

Svengo se non ne mangio subito una fetta!!!!! :-D

Marta ha detto...

Mamma mia questa torta deve essere un cosa straordinaria!!!
Se m'impegno dici che riesco a farne materializzare qui una fetta? Subito?
:D
a presto
Ma.

Nel cuore dei sapori ha detto...

per il premio hai scelto dei dolci buonissimi!! e questo proposto non è da meno!complimenti!

Inco ha detto...

Uhm!! Carote coccoè meraviglioso.
Baci Incoronata

Lenia ha detto...

Complimenti per i premii!Il tuo dolce sembra fantastico!Che fame!Buona giornata,carina!

Alfredo ha detto...

Brava molto belle anche le foto e delicate forse parte del tuo carattere ciao Alfredo

Emily ha detto...

Come ti capisco...l'inconstanza è un handicap anche mio e con l'eta lo tengo di più sotto controllo;)...La torta è favolosa, secondo il mio gusto:golosa e abbastanza light, bravissima!!! Ciao Margot, buona giornata!

Ombretta ha detto...

Ciao cara a dirti la verità io sono incostante nelle cose che non mi interessano molto ma costante nei miei obbiettivi forse troppo ... Tipo un generale! Mi piace un sacco l immagine dell'albero:-) come affogherei nella tenerina con il mascarpone e questa torta?! Sublime !Un abbraccio

Lauradv ha detto...

Oddio la torta di carote con glassa alla Nutella... ma qui siamo in Paradiso!!!

Olivia Poli ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Patty ha detto...

Torta di carote con il cioccolatooooooo? Io che sono carota dipedente? Mizzeca, non ci ho mai pensato, anzi adesso ci sto pensando e anche parecchio, come quando metti la pulce nell'orecchio e non puoi smettere di arrovellarti. Fantastica. Un abbraccio, Pat

Veronica ha detto...

Questa torta e' fantasticar!!!! Io sono molto contaste forse anche troppo perche' faccio qualsiasi cosa per arrivare all'obiettivo anche se alla fine arrivo distrutta...

Angela ha detto...

Non avrei mai immaginato le carote con la nutella... devo provare ^_^

Gli altri dolci son degni di nota ;)

La pasticciona ha detto...

complimenti , buona domenica , ciao

v@le ha detto...

questa torta deve essere super! ho un debole per le torta di carote.. questa le supera tutte!

Le Temps des Cerises ha detto...

Mia cara, anche io sono piuttosto incostante e la mia attenzione si sposta spesso su cose diverse...pensavo che anche il mio blog sarebbe durato lo spazio di una stagione, e invece, è quasi un anno! non mi stanco mai di cucinare :-)
baci
P.S. ho appena creato una pagina facebbog per il mio blog, visto che non ho più Google Friend Connect, se ti va puoi iscriverti

Anonimo ha detto...

cara discreta e preziosa amica leggerti è una delizia, scrivi più
di ciò che mostri ma racconti esattamente ciò che sei, complimenti sinceri...

niky_la_bi ha detto...

a me piaci così come sei, ogni sfaccettatura della personalità concorre a creare il carattere!forse non ci conosciamo benissimo ma stare con te è sempre piacevole! ;))

quando verrete a mangiare da noi prenoto questa torta (ne mangerò una fettina anche se sarò ancora a dieta!)

Il Mestolo Magico ha detto...

Che bel post ;) ti seguo anche io! un bacione